Testimonianze

4 mesi fa
Molto bella malgrado siano purtroppo in parte andati distrutti i dipinti che la affrescavano perchè la Basilica fu dipinta di bianco perché ritenuti da qualche scellerato di poco pregio. Fra quelli rimasti La Cappella Sassetti conserva il capolavoro di Domenico Ghirlandaio: gli affreschi con Storie di San Francesco dipinti su commissione di Francesco Sassetti tra il 1483 e il 1486 circa sono meravigliosi. Il ciclo è esemplificativo del gusto degli ultimi decenni del Quattrocento, quando la ricca borghesia fiorentina amava farsi ritrarre nelle scene sacre. Interessante è quindi la rappresentazione della società e i numerosi ritratti di personaggi dell'epoca.
- Rossana P
5 mesi fa
Nonostante che i maggiori capolavori di questa splendida Basilica siano stati trasferiti nel tempo agli Uffizi, una visita a questo piccolo gioiello si impone. Sia per i capolavori del Monaco, del Ghirlandaio e di Luca della Robbia che per la splendida cripta trilobata, unico esempio del genere in Toscana.
- Oronzo C
9 mesi fa
Costruita dai monaci vallombrosani si trovava fuori le mura fino alla costruzione del secondo cerchio di mura negli anni 1172-1173. Bellissima la facciata interna resti della costruzione romanica e la cripta dello stesso periodo. Ci sono 17 cappelle, la più famosa è la cappella di San Francesco (dei Sassetti) con opere del Ghirlandaio.
- Fabiani F

Contattaci

Contatti

Chiama ora
  • 055 216912

Indirizzo

Indicazioni stradali
Piazza di Santa Trinita
50123 Firenze FI
Italia
Richiedi preventivo
Messaggio inviato. Ti risponderemo a breve.